Tempio della Fortuna Augusta

Edifici dedicati al culto della Fortuna furono costruiti a Roma e in altre città d’Italia al ritorno di Augusto dalle spedizioni. A Pompei il Duoviro M. Tullio volle edificare a sue spese il tempio in onore dell’imperatore, su un terreno di sua proprietà.

Nella cella si trovava la statua della Fortuna, nelle nicchie laterali quelle della famiglia imperiale e forse una dedicata allo stesso M. Tullio.

Created: 09 Ago 2013
Last update: 09 Lug 2023
ItalyGuides.it

Tutti i contenuti (Testi, foto, grafica) presenti all‘interno di questo sito sono proprietà di ComPart Multimedia srl e sono protetti dalla normativa sul diritto d‘autore, non potranno quindi essere pubblicati, riscritti, distribuiti, commercializzati. Il download di documenti, immagini e altri tipi di files contenuti nel sito può essere eventualmente eseguito solo per un uso personale e non commerciale. Il suo eventuale utilizzo in siti web esclusivamente amatoriali presuppone che ne venga citata la fonte. I marchi, le denominazioni e le ditte menzionati all‘interno di questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari e sono protetti dalla normativa vigente in materia di marchi, brevetti e/o copyright.

MMXXIII Tèmperàntia Àngelus Sol

72729