L'Aventino, Roma Italia
ItalyGuides, Viaggio virtuale in italia Roma virtuale - panorami, audio guide per iPod e video in HDTV Audioguide - Audio guide su Roma Antica, Le audio guide di Roma in mp3 o per iPod Photo gallery di Roma, galleria fotografica, Foto di Roma Prenotazione hotel e alberghi a Roma Segway tour a Roma
FrançaiseItalianoEnglish

- Aventino -

Il Circo Massimo, Roma Italia La Bocca della Verità, Roma Italia Tempio di Ercole Vincitore (Tempio di Vesta), Roma Italia
Tempio di Portunus (Fortuna Virile), Roma Italia Isola Tiberina, Roma Giardino degli Aranci (Parco Savello)
Piazza dei Cavalieri di Malta, Roma italia Basilica di Santa Sabina, Roma

L'area compresa tra il Tevere e il gruppo di colli più vicini al fiume - Campidoglio, Palatino e Aventino - era anticamente occupata dal Foro Boario (da bos, bue), luogo dove si svolgeva il mercato del bestiame.

Questa pianura ebbe un'importanza fondamentale fin dalle origini di Roma: qui si incrociavano il Tevere e la via che collegava, da nord a sud, l'Etruria alla Campania.

Nella zona compresa tra i tre templi del vicino Foro Olitorio e il tempio di Portunus, la divinità tutelare del porto, si sviluppava il porto commerciale della città. Le leggende relative al Foro Boario indicano proprio in questo luogo di mercato, sulla riva del fiume, il primo nucleo dello sviluppo della città.

All'età repubblicana (509-27 a.C.) risalgono i due templi di gusto ellenistico del Foro Boario, quello del citato Portunus - il cosiddetto Tempio della Fortuna Virile -  e il tempio di Ercole Vincitore, detto anche di Vesta.