Il Foro Romano, Roma Italia
ItalyGuides, Viaggio virtuale in italia Roma virtuale - panorami, audio guide per iPod e video in HDTV Audioguide - Audio guide su Roma Antica, Le audio guide di Roma in mp3 o per iPod Photo gallery di Roma, galleria fotografica, Foto di Roma Prenotazione hotel e alberghi a Roma Segway tour a Roma
FrançaiseItalianoEnglish

- Arco di Settimio Severo -

Eretto nel 203 d.C. per celebrare la vittoria sui Parti e dedicato all'imperatore nel decimo anniversario della sua ascesa al trono, l'arco di Settimio Severo, completamente rivestito in marmo, è a tre fornici inquadrati da colonne di ordine composito, impostate su alti piedistalli.

Sulle due facce dell'attico si può ancora leggere l'iscrizione dedicatoria: nella quarta riga la scritta 'optimis fortissimisque principibus' - agli ottimi e fortissimi principi - sostituisce il testo che riportava il nome di Geta, figlio dell'imperatore, che venne cancellato dopo il suo assassinio ordinato dal fratello Caracalla.

La decorazione dell'arco è estremamente elaborata. Sui fornici minori sono rappresentate scene della guerra contro i Parti, mentre nel fregio sottostante la processione trionfale.

Nell'area retrostante l'arco si trovano una base circolare sulla quale era collocato l'Umbilicus Urbis, il centro simbolico di Roma, e il sito dove era collocata la colonna che individuava il punto di partenza di tutte le vie imperiali, il 'Miliarum aureum'.

Dalla parte opposta dell'arco parte la Via Sacra - il cui nome deriva dalle processioni ai luoghi di culto costruiti lungo il suo percorso - che conserva ancora il lastricato originale.