Valutazione: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Scala d'Oro

L'appartamento ducale occupa soltanto uno dei tre piani su cui si sviluppa il Palazzo, e per accedervi si sale la bellissima Scala d'Oro, iniziata a metà del '500 dal Sansovino. Deve il suo nome alla spettacolare volta decorata a stucchi dorati e un tempo era riservata al passaggio dei Magistrati e ai personaggi illustri.

Oggi questo appartamento è spoglio del mobilio, in parte depredato dall'esercito napoleonico, ma è comunque una sorta di scrigno prezioso, con i soffitti dipinti con veri e propri capolavori e i magnifici camini in pietra, e ci da un'idea dello stile di vita del doge e dell'atmosfera che per secoli ha regnato in queste stanze.

Al secondo piano nobile si trovano, invece, le sale destinate alla riunione dei più alti rappresentanti dello stato.