Valutazione: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Sala del Senato

Nella Sala del Senato venivano prese decisioni di politica estera, come, per esempio, la nomina di nuovi ambasciatori. E in questo campo, bisogna ricordare che Venezia era all’avanguardia: il servizio diplomatico era considerato già allora di estrema importanza e Venezia adottò per prima l'uso di inviare in pianta stabile dei propri ambasciatori presso le corti straniere, in modo da poter tenere sempre informati il Senato e il Consiglio dei Dieci.