Venezia : viaggio virtuale in Italia

Cosa fare e cosa vedere a Venezia:

 

Storia e consigli turistici su Venezia

Poche sono le città che possono vantare l’inestimabile patrimonio d’arte e di storia di Venezia. Questa città, unica al mondo per i suoi scenari magici e spettacolari, è un vero e proprio miracolo d’ingegno, oltre che di bellezza: una città costruita sul fango, sulle sabbie e le melme di un paesaggio inospitale e difficile.

Venezia è simbolo di saggio governo e di libertà. Non aveva altra difesa che la laguna, non aveva guardie di palazzo tranne gli operai dell’Arsenale e nessuna piazza d’armi a eccezione del mare. Nei secoli del feudalesimo e della barbarie, Venezia era un riferimento di democrazia e di civiltà.

Ciò che più sorprende di Venezia, oggi come in passato, rimane il suo impressionante impianto costruttivo, quello di una città completamente edificata sull’acqua. Per secoli i veneziani, lentamente e con ostinazione, hanno perseverato nella difficile sfida di strappare all’acqua anche il più piccolo fazzoletto di terra.

Fin dall’inizio, l’innalzamento della città è stato un vero e proprio miracolo d’ingegneria, dovuto, oltre che all’abilità e all’intelligenza dei costruttori, alla natura stessa del luogo.