FrançaiseItalianoEnglish

- Piazza del Municipio -

Oggi polo amministrativo e commerciale della città, piazza del Municipio era un tempo centro del potere politico, rappresentato dal Castel Nuovo e dal vicino Palazzo Reale.

La piazza, abbellita da aiuole e fontane, si apre nello spazio compreso tra il porto e il Palazzo del Municipio, con lo sfondo della collina di S. Martino da un lato e, verso l'orizzonte, il caratteristico profilo del Vesuvio.

Domina, verso il mare, l'imponente mole del Castel Nuovo, oltre il quale spicca il rosso Palazzo Reale. Al centro, il monumento equestre a Vittorio Emanuele II. Il Palazzo del Municipio ospitava la sede dei ministeri borbonici. Incorpora la chiesa di S. Giacomo degli Spagnoli, costruita nel 1540 e parzialmente trasformata nel Settecento.

Verso il mare, e in posizione elevata, spicca la poderosa mole turrita del Castel Nuovo - così chiamato per essere distinto dai più antichi castelli dell'Ovo e Capuano - anche detto Maschio Angioino, dal nome dei suoi primi fondatori.